L’estate non finisce mai a La Tablita

Il ristorante di Anacapri resta aperto tutto l’anno e propone sempre attività coinvolgenti ai propri clienti

Quest’anno, per chi lavora nel settore del turismo e delle attività ricettive, o per chi gestisce un’attività in una località di mare, la stagione è stata davvero incredibile. Complici tanto le temperature calde, che si sono prolungate fino a ottobre inoltrato, quanto la voglia di uscire e godersi l’estate dopo anni di restrizioni, moltissimi turisti si sono riversati nelle città italiane, e per un periodo più lungo del solito.

L’inverno però è di nuovo alle porte, e molte strutture site in località balneari come la nostra Capri hanno già chiuso o si apprestano a serrare i battenti. E’ davvero destino che le strade, le piazze, le vie che brulicavano di gente si spengano del tutto fino alla prossima estate?

I gestori di alcune attività non la vedono così, e affrontano a testa alta la stagione fredda, ben consci che, per sopperire al caldo e al sole che naturalmente invoglia anche i capresi ad uscire e divertirsi, bisogna offrire alternative stimolanti e coinvolgenti.

Carlo è uno di questi: il suo La Tablita rimarrà aperto tutto l’anno, offrendo alla clientela locale un luogo dove divertirsi, mangiare bene e trascorrere del tempo in compagnia.

In fondo è già un po’ la location de La Tablita a motivare la decisione di restare sempre aperti: ugualmente splendida, ma con una vocazione turistica meno accentuata di Capri, ad Anacapri non è così marcata la logica della stagionalità nelle attività commerciali, e, per gli imprenditori come Carlo, l’inverno è potenzialmente come “un’altra estate”, complice anche la diminuzione dell’offerta di ristoranti e locali dove i residenti possono trascorrere il proprio tempo libero.

D’inverno l’anima de La Tablita resta invariata, ma vengono apportate alcune variazioni: ad esempio nel menù, che si sposta su cibi di carne, lasciando per un po’ da parte i piatti di pesce che tradizionalmente la fanno da padrone. Il rapporto con la clientela è decisamente più confidenziale, essendo composta per il 95% da isolani; l’atmosfera che si respira è quella di una grande famiglia: si passa al Tablita anche solo per un bicchiere di vino, o per una cena da consumare nello stesso clima di casa.

Numerosi sono gli eventi invernali a cui si ha la possibilità di partecipare. Una volta al mese, un aperitivo con musica e karaoke regala l’occasione di una serata spensierata per divertirsi con i propri amici. Ad ottobre, appuntamento attesissimo dalla clientela è quello con l’oktoberfest: musica dal vivo e un menù tipico bavarese, tra wurstel, crauti e molto altro. Riproposto ogni anno, questo evento ottiene sempre grande successo di pubblico; nel 2022 non è stato da meno, anche grazie ad un gruppo di persone affezionate, intenzionate a non perdersi gli eventi de La Tablita per nulla al mondo.

Il bar è al centro della movida del locale, protagonista recentemente anche di un cambio generazionale, che ha portato molti più giovani a frequentarlo. Lo scorso inverno la partecipazione è stata davvero altissima, tanto che i proprietari hanno deciso di non chiudere affatto; la soddisfazione per un successo così ampio ripaga della stanchezza del duro lavoro necessario per gestire un locale aperto senza soluzione di continuità.

Le persone scelgono La Tablita perché hanno la sicurezza di trovare un locale aperto anche in inverno, ma ci tornano perché trovano un luogo confortevole che li mette a proprio agio, un clima informale e rilassato, necessario per staccare dopo una pesante settimana di lavoro.

Cosa ci regalerà prossimamente il Tablita? Sicuramente il Natale sarà protagonista di eventi imperdibili, tra aperitivi con musica, cene a tema e altre stuzzicanti invenzioni di Carlo, sempre pronto ad offrire ai clienti le giuste proposte per divertirsi in compagnia.

a cura di Stefano D'Alessandro
admin

admin

comments

Comments

related posts

prenota la tua vacanza a capri, senza commissioni.

Guida per la tua vacanza a Capri, con itinerari e approfondimenti per il tuo soggiorno sull'Isola.