La testimonianza di Alberto Viola, titolare della gioielleria La Violetta, uno dei primi a credere in That’s Amore Capri

Credere in un progetto significa lasciarsi ispirare da un’idea, avere piena fiducia in chi ci lavora, ma soprattutto condividere la passione di realizzare un sogno e vederlo crescere. E’ stato così per Alberto Viola, proprietario della gioielleria La Violetta, nei confronti della rassegna That’s Amore Capri; in questa intervista, Alberto ha voluto condividere con noi l’amore per il suo lavoro e per l’Isola che lo ha accolto con così tanto calore.  

Svolgo il lavoro del gioielliere da quando avevo 16 anni”, ci racconta; “nasco come artigiano, e questo lato creativo e laborioso continua ad accompagnarmi tutt’oggi in qualsiasi cosa io faccia. Con il tempo, infatti, specialmente grazie a questa importantissima esperienza accumulata, sono diventato commerciante, prima da grossista, e infine aprendo la gioielleria La Violetta a Capri, circa 9 anni fa”.

Fin da subito quello con l’Isola è stato un rapporto idilliaco, all’insegna della stima e del rispetto reciproco: “sono riuscito a inserirmi pienamente, e molti miei clienti sono capresi; ho poi ovviamente anche una clientela internazionale, visto che Capri ha un forte appeal in tutto il mondo, che sceglie la mia gioielleria per i suoi acquisti. Credo che scelgano La Violetta perché è il luogo ideale dove trovare Alta Gioielleria, sia per chi cerca un monile che celebri un’occasione speciale, sia per chi voglia acquistarne uno per sé. Qui inoltre è possibile ricevere consigli da personale qualificato, sempre pronto a seguire il cliente nel processo di acquisto e a supportarlo in ogni sua scelta. Ovviamente, vivo Capri maggiormente nel periodo estivo, in quei 5 mesi in cui la bella stagione attira qui persone affascinate dallo splendido mare e dalle atmosfere dell’isola”. 

Il sodalizio fra That’s Amore CapriLa Violetta ha inizio fin dal primo anno; galeotto è stato il direttore artistico Valerio Pagano, fra i promotori del progetto. “Non appena Valerio mi ha sottoposto l’iniziativa, non ho esitato ad aderire supportandola, e sono diventato uno dei primi sponsor di That’s Amore Capri. Ciò che mi ha convinto sono stati, oltre al fatto di aver già lavorato con lui, il suo entusiasmo e la sua volontà di crescere insieme; credo di aver fatto bene ad investire in questo sogno, perché negli anni la rassegna ha saputo evolvere e diventare un punto di riferimento per Capri”.

Sono stati, ovviamente, anche i fini filantropici della rassegna ad attirare l’interesse di Alberto Viola. “Io partecipo spesso ad iniziative benefiche, credo che fare del bene al prossimo sia un compito morale. La classe imprenditoriale, chi lavora e produce, può rinunciare a qualcosa che ha per darlo a chi è meno fortunato. Ritengo in particolare che siano due i target a cui la società dovrebbe indirizzare le sue attenzioni: bambini e anziani, i soggetti più fragili e che necessitano di aiuto; ed è proprio ai bambini che è rivolto il progetto That’s Amore Capri, grazie alla collaborazione con la fondazione Soleterre. Un motivo in più per cui per me è fondamentale partecipare”.

Per un veterano dei sostenitori della rassegna come Alberto Viola, sono numerosi i momenti rimasti nel cuore; “fra tutti, quello che ricordo con più emozione è sicuramente la serata evento con Paolo Ruffini, che ha portato a Capri lo spettacolo Up & Down. La simpatia del comico toscano e l’energia dei ragazzi hanno entusiasmato me e tutto il pubblico presente! Sono sicuro che anche quest’anno la rassegna saprà sorprenderci positivamente, e saprà arrivare ai cuori di tutti regalando emozioni indelebili”. 

Facebook
Twitter
LinkedIn

post correlati

Ultimi PosT

RITRATTI CAPRESI

Guide Of Capri

Guide Of Capri

comments

Comments

related posts

prenota la tua vacanza a capri, senza commissioni.

Guida per la tua vacanza a Capri, con itinerari e approfondimenti per il tuo soggiorno sull'Isola.