Un anno di festeggiamenti al ristorante da Tonino

30 anni di attività: sono davvero un traguardo importante, una pietra miliare che spinge da un lato a riflettere su ciò che si è fatto, sui successi raggiunti e sui sacrifici ripagati; dall’altro, a guardare al domani con una diversa consapevolezza, mirando a nuovi, sempre più alti obiettivi. Ma 30 anni di attività sono anche un momento da celebrare, per ringraziare chi ci è stato vicino, per darci la carica ed affrontarne altri 30 con lo stesso entusiasmo.

Per questo, al ristorante da Tonino, l’ultimo è stato un anno pieno di festeggiamenti. Da aprile ad ottobre si sono tenuti ben 4 eventi: il primo ad aprile, con lo chef Pasquale Tozzi del Grand Hotel Fasano di Gardone Riviera; a maggio è stata la volta della cena con lo chef Chris Oberhammer del Ristorante Tilia; a giugno ospite lo chef Valentino Marcattilii e infine, a ottobre, un grande evento di chiusura, la cena a 6 mani con Salvatore Aprea, Oliver Glowing e Roberto Di Pinto, che ha visto anche la collaborazione di Risobuono e della cantina Bellavista.

“Ognuno degli eventi ha lasciato il segno”, racconta Salvatore Aprea, reduce da un anno pieno di emozioni. “Gli chef ospiti non erano solo colleghi, ma anche amici; averli per un giorno nella nostra cucina è stato un piacere oltre che un onore. Ho però in particolare un piacevole ricordo della serata con protagonista lo chef Valentino Marcattilii, che è stato anche il mio maestro. E’ stato un momento molto emozionante in quanto ha potuto parteciparvi anche mio padre, colui che ha fondato il ristorante. Quella serata è stata totalmente dedicata a lui: ha accolto i clienti, ha posato per delle foto con quelli più affezionati, i quali erano molto felici di ritrovarlo. La sua presenza è stata davvero significativa, non solo perché è stato lui a dare inizio a questa splendida avventura, ma anche perché celebrare insieme un traguardo così importante ci ha riempito il cuore di gioia. Era anche la sua festa, e non sarebbe stato lo stesso non averlo accanto a noi”.

E’ dal 2013 che Salvatore ha preso in mano le redini del ristorante di famiglia; 10 anni di gestione, con l’aiuto del fratello che si occupa della cantina, che hanno proiettato il ristorante da Tonino nella modernità. Gli eventi per celebrare i 30 anni di attività, dunque, hanno avuto un doppio significato: non hanno solo ricordato i successi ottenuti fino ad oggi, ma anche e soprattutto hanno evidenziato che un altro importante pezzo della storia del ristorante da Tonino è ancora tutto da scrivere. Il modo in cui il pubblico ha ampiamente apprezzato le cene organizzate dimostra quanto valga la pena riproporre simili eventi: ed è per questo che al ristorante già si lavora per organizzare qualcosa di simile il prossimo anno. D’altronde, ogni occasione è buona per celebrare i propri traguardi, rivedere vecchi amici, fermarsi un attimo a riflettere sulle nuove sfide che ci pone davanti la vita.
 
Stefano D’Alessandro
Facebook
Twitter
LinkedIn

post correlati

Ultimi PosT

RITRATTI CAPRESI

Guide Of Capri

Guide Of Capri

comments

Comments

related posts

prenota la tua vacanza a capri, senza commissioni.

Guida per la tua vacanza a Capri, con itinerari e approfondimenti per il tuo soggiorno sull'Isola.