I volti dei personaggi del mondo dello spettacolo nel luogo simbolo dello ‘star system’ mondiale a “La Canzone del Mare”.

Fantasia pittorica, lunga e felice attività di ritrattista capace di rileggere i volti di molti personaggi illustri del mondo dello spettacolo in maniera ironica dove non manca mai una interpretazione profonda dell’animo umano.

Sono questi i pilastri su cui nasce la mostra dell’artista Andrea Petrone, figlio d’arte di origini napoletane e sannita di adozione, che sarà ospitata in uno dei luoghi simbolo del buen retiro caprese dello star system sin dai tempi della ‘dolce vita’: La Canzone del Mare.

Proprio in questo paradiso, nella boutique d’ingresso del lido, si potranno ammirare opere e ritratti dell’artista.

Di lui è ben noto come sin da ragazzo, seguendo le orme dello zio Tommaso Cascella nel suo studio di Pescara, ha iniziato a disegnare e a ritrarre i suoi familiari, formandosi poi nell’Istituto d’Arte a Napoli.  Nel corso del tempo, affinando le varie tecniche, ha dipinto molte opere e realizzato un gran numero di ritratti, molti dei quali potranno essere ammirati in questa personale. Tra i tanti, Morgan Freeman, Robert De Niro, Al Pacino fino ai nostri Christian De Sica, e Carlo Ancelotti.  Non poteva mancare un omaggio postumo allo straordinario musicista, cantautore e polistrumentista Lucio Dalla del quale un cordiale rapporto di amicizia legava Petrone all’artista bolognese:  Dalla infatti gli volle affidare la bellissima copertina per la sua prima compilation dal titolo “Caro amico ti scrivo …” prodotta nel novembre del 2002 dalla BMG Ricordi.

E poi ancora il ritratto al Presidente Aurelio De Laurentis, che visitò la sua personale a Capri nel giugno 2011, e che acquistò un’opera chiamando Petrone per una collaborazione artistica con la squadra del Napoli;  il ritratto al Presidente Luca Cordero di Montezemolo, al quale piacque moltissimo visitando la personale del 2012 sempre a Capri. Infine i ritratti di Madonna e Will Smith che in questi giorni e’ stato in vacanza sull’isola.

Si tratta di un viaggio nel viaggio, tra le emozioni suscitate dalle opere a quelle dell’aria che si respira nella baia di Marina Piccola, una mostra da non perdere dove sarà presente l’artista in persona nel luogo che meglio poteva sposarsi con i tanti personaggi in esposizione, essendo meta ambita di innumerevoli nomi del mondo dello spettacolo e dello star system mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.